Home


L'Associazione Italiana Avvocati dello Sport ha carattere volontario e opera sul territorio nazionale e internazionale.

Essa non ha scopo di lucro e mira a creare e, quindi, a consolidare un network di avvocati specializzati nel settore del diritto dello sport.

Nel rispetto del suo Statuto (approvato alla VI Assemblea dei SOCI a Milano il 25 ottobre 2019) l'Associazione si adopera per la formazione continua degli associati e adotta tutte le iniziative utili in tal senso (seminari, convegni, pubblicazioni, convenzioni con privati ed enti di categoria).

Iscrizione - Rinnovo - Informativa Privacy

PRIMO PIANO


Siglato l'accordo tra Sport e Salute e IMT di Lucca
nasce il Master in diritto sportivo


align=center

"È stato un momento emozionante. Essere riusciti a creare una sinergia tra istituzioni al massimo livello nazionale non era semplice, ma l’unicità e la qualità del progetto hanno subito entusiasmato tutti. Sono stati selezionati docenti dal comitato scientifico di primissimo livello. Penso sia una grande opportunità per i giovani avvocati e laureati che vogliono entrare nel mondo del lavoro sportivo con professionalità e competenza."
Florenzo Storelli


"Aias si occupa sin dalla sua nascita, sia a livello nazionale che a livello locale, tramite i propri coordinamenti regionali, di formazione in ambito giuridico sportivo. Questo master rappresenta uno “step forward” importante poiché si rivolge ai “professionisti” del domani, figure capaci di coniugare competenze multisettoriali e managerialità, così da apportare valore aggiunto nella gestione e consulenza per coloro che operano nel sistema sport."
Mario Vigna


L'avvio di questo Master si inserisce nel percorso formativo dell'Associazione rivolto a tutti coloro i quali nutrono un interesse professionale per il mondo sportivo. Si tratta di un ulteriore passo in avanti nella realizzazione del piano scientifico varato solo un anno fa, che dà ulteriore slancio per il raggiungimento di nuovi traguardi da parte dell’intera comunità degli avvocati di diritto sportivo riunita all’interno dell’AIAS. Costituisce anche un importante momento di divulgazione e condivisione. Lo sviluppo del movimento sportivo esige un approfondimento e una specializzazione delle conoscenze da parte di chi vi opera all’interno. Il raggiungimento di un simile obiettivo passa attraverso la piena conoscenza del mondo sportivo, delle sue sfaccettature, dei tanti temi di diversa natura che si intrecciano al suo interno. Per questo AIAS, tra i suoi obiettivi, mira a sviluppare e consolidare professionalità legali complete e trasversali all’interno del mondo sportivo, costantemente attente agli sviluppi del mercato. Con questo spirito AIAS riconferma il proprio ruolo e la propria volontà di collaborare a progetti in grado di arricchire il patrimonio di professionalità legate allo sport.

Accordo Ses - Scuola Alti Studi Lucca - AIAS - Ordine Avvocati Lucca



X ASSEMBLEA NAZIONALE AIAS 2022

13, 14 e 15 ottobre 2022

Otranto (LE)


Convenzioni Hotel Albania e Hotel Vittoria
in Area riservata

IL CONSIGLIO DIRETTIVO – CON GRANDE SODDISFAZIONE – HA IL PIACERE DI COMUNICARE AI PROPRI SOCI CHE IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE – CNF, CON DELIBERA N. 394 DEL 16 APRILE 2021, HA RICONOSCIUTO L'ASSOCIAZIONE ITALIANA AVVOCATI DELLO SPORT COME ASSOCIAZIONE FORENSE SPECIALISTICA MAGGIORMENTE RAPPRESENTATIVA, DISPONENDONE L'INSERIMENTO NEL RELATIVO ELENCO.

Delibera CNF

Commenti soci fondatori AIAS


PRESS RELEASE

DANILEVICH LIBERO SUBITO

L'Associazione Italiana Avvocati dello Sport esprime solidarietà a Aliaksandr Danilevich collega bielorusso, avvocato specializzato in diritto sportivo e Arbitro del Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna, Svizzera.

Aliaksandr è stato messo agli arresti e privato della libera personale per aver manifestato pubblicamente la sua contrarietà al conflitto in Ucraina.

L'AIAS condanna severamente questo fatto gravissimo e chiede la liberazione immediata del collega, auspicando la mobilitazione di tutto il settore del diritto sportivo internazionale.

FREE DANILEVICH IMMEDIATELY

The Italian Association of Sports Lawyers (AIAS) expresses solidarity with Aliaksandr Danilevich, colleague from Belarus, sports lawyer and Arbitrator at the Court of Arbitration for Sports in Lausanne, Switzerland.

Aliaksandr was detained under arrest and deprived of his freedom for expressing his firm opposition against the military conflict in Ukraine.

AIAS severely condemns this very serious fact and calls for the immediate release of his colleague, hoping for the mobilization of the entire sector of international sports law.

Herewith the link of recognition: https://prisoners.spring96.org/en/person/aljaksandr-danilevicz

align=center Aliaksandr Danilevich





* * *



REGISTRATION




* * *




Riservato agli associati AIAS sconto del 30% del costo di iscrizione


* * *




BROCHURE


CONVENZIONE AIAS nell'area riservata

Riservato agli associati AIAS una scontistica del -30% sulle tariffe di iscrizione


* * *




BROCHURE


CONVENZIONE AIAS nell'area riservata

Riservato agli associati AIAS una scontistica del -30% sulle tariffe di iscrizione


* * *





* * *




Video presentation of the Executive Master in Global Sport Governance


* * *





* * *




BANDO

Sconto riservato ai Soci AIAS dal 30% al 40%